MILENA

Referendum Costituzionale del 20 e 21 settembre 2020 - Opzione degli elettori temporaneamente all'estero per l'esercizio del voto per corrispondenza nella circoscrizione estero.

Pubblicata il 29/07/2020

Visto il decreto del Presidente della Repubblica del 17 luglio 2020 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 180 del 18 luglio 2020, con il quale è stato indetto nuovamente il Referendum Costituzionale  per il 20 e 21 settembre 2020.
Considerato che la legge  n. 459/2001 (art. 4 bis, commi 1 e 2) integrata  dalla legge  n. 52/2015 (art. 2, comma 37), prevede che gli elettori che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovano temporaneamente all’estero per un periodo di almeno 3 mesi, nel quale ricade la data di svolgimento della consultazione elettorale, nonché ai familiari con loro conviventi, potranno esercitare il diritto di voto per corrispondenza nella circoscrizione Estero – previa espressa opzione valida solo per questa consultazione
S I   A V V I S A
Che l’opzione per il voto per corrispondenza deve essere fatta pervenire al Comune di iscrizione nelle liste elettorali  entro  il trentaduesimo  giorno antecedente la data di votazione e quindi entro il  19 agosto 2020.
Il modulo di opzione per l’esercizio del voto  può essere reperito presso l’Ufficio Elettorale di questo Comune  oppure in via informatica sul sito del Comune www.comune.milena.cl.it , sul sito del predetto Ministero www.esteri.it o su quello del proprio Ufficio Consolare.
I Comuni considereranno valide le opzioni pervenute in tempo utile ai fini della loro comunicazione al Ministero dell’Interno, Direzione Centrale dei Servizi Elettorali.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Avviso referendum temporanei.pdf 613.13 KB
Allegato ModelloOpzioneVotoresidentitemporaneamenteesteropervotarecorrispondenza_Referendum_2020.pdf 632.35 KB